La Situazione di non confort casa in Sardegna

By | 8 gennaio 2016

Allora, riassumo il non confort casa che ho trovato  presso tanti miei Clienti in Sardegna:

1)Casa mal coibentata, caldaia a gasolio a basamento che produce Acqua calda per lavarsi e per il riscaldamento confort basso

2)Casa mal coibentata, caldaia a Gas gpl che produce Acqua calda per lavarsi e per il riscaldamento confort basso

3)Casa mal coibentata, caldaia a gas che produce l’acqua per lavarsi, e caldaia a Pellet per il riscaldamento confort basso

4)Casa mal coibentata con caldaia a gasolio per il riscaldamento e scaldabagno per l’acqua calda sanitaria confort basso

5)Casa mal coibentata con caldaia ad aria propanata per riscaldamento ed acqua calda sanitaria confort basso

6)Casa mal coibentata con sistema con pompa di calore per riscaldamento e sanitario confort basso

Dentro l’abitazione abbiamo o termosifoni in ghisa, oppure termosifoni in alluminio magari mal dimensionati, come numero di elementi, e come sezione del tubo che deve trasportare l’acqua calda riscaldata.

In ogni caso vi ricordo che si tratta sempre di fare una cosa:

Riscaldare l’ACQUA, portare la temperatura dell’acqua da fredda a calda,STOP

Ti ricordi quando si metteva la pentola sopra il fornellino per fare la doccia ai bambini durante l’inverno, e si, proprio così, dobbiamo sempre utilizzare l’acqua calda, e la possiamo avere in diversi modi ma dobbiamo sempre spendere dei soldi.

Preferisci spenderne tanti, oppure spenderne pochi con un confort in casa in Sardegna, la tua terra molto elevato?

Ora ti starai chiedendo:

1)Ma qual’è il modo migliore per scaldare l’acqua

2)Se avessi la possibilità di scegliere, cosa farei A CASA MIA

COMPREREI QUALCOSA CHE MI RISCALDASSE L’ACQUA FACENDOMI SPENDERE PER 4 PERSONE PER 365 GIORNI  700 EURO CIRCA,

OPPURE COMPREREI QUALCOSA CHE MI FACCIA SPENDERE PER 4 PERSONE PER 365 GIORNI 200 EURO CIRCA?

RIFLETTI, SICURAMENTE SEI MOLTO PIU’ BRAVO DI ME’ A FARE I CONTI, QUANTO TI RIMARREBBE IN TASCA?

Ti posso dare tutte le informazioni su questa tecnologia che ti riscalda l’Acqua facendoti spendere circa 200 euro per 365 giorni

CLICCA QUI E GUARDA IL VIDEO GRATIS

p.s scusami se l’audio non è perfetto ma credo di rispondere a molte domande che avrai sicuramente

p.p.s  guarda anche le testimonianze dei miei clienti nel mio blog

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *